Aloe Vera

L’aloe vera  è una pianta succulenta della famiglia delle Aloeaceae da cui si ottiene, intagliando le foglie, un gel dalle molteplici funzioni che si utilizza come cicatrizzante, antinfiammatorio, depurativo, immunostimolante e rimineralizzante.

Le varietà di aloe più utilizzate sono l’aloe vera e l’aloe arborescens, particolarmente ricco in principi attivi.

In caso di intestino infiammato e dolente, l’aloe in succo favorisce il ripristino della mucosa e lo sviluppo del microbiota intestinale (flora batterica), fattori alla base della salute dell’intestino. Grazie a queste proprietà sfiammanti e normalizzanti, apporta benefici in caso di stitichezza, diarrea e sindrome del colon irritabile.

L’aloe è altrettanto utile per lo stomaco: protegge e ripara la mucosa dai succhi gastrici in caso di alterata digestione, prevenendo ulteriori danni e ulcere.

L’aloe in gel ha proprietà cicatrizzanti e riepitelizzanti ed è perfetta per lenire punture d’insetto, scottature, eritemi solari e dermatiti associate a prurito e rossori.

Nell’aloe sono contenuti minerali come il selenio e il manganese che gli conferiscono un’azione antiossidante in grado di contrastare l’invecchiamento cellulare.

Troviamo anche l’acido folico che è un utile alleato in caso di anemia.

Bere succo d’aloe favorisce l’eliminazione delle tossine e supporta la funzionalità del fegato: vi consigliamo di fare uno o due cicli di depurazione all’anno, specialmente in autunno e primavera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *