Elicriso

Dai fiori dell’elicriso si estrae un olio essenziale utilizzato in erboristeria e in varie preparazioni cosmetiche, ma si trova anche sotto forma di macerato oleoso e tintura madre.

L’olio essenziale ha proprietà antinfiammatorie, astringenti e antibiotiche ed è utilizzato per alleviare pelle screpolata e rossori cutanei, anche di tipo allergico e da scottature. Utile in caso di dermatiti, eczemi e psoriasi.

Le sue proprietà cicatrizzanti e anti-aging lo rendono particolarmente indicato per la formulazione sia di sieri e creme per il viso che di prodotti corpo antismagliature.

La pianta ha anche altre proprietà: è un sedativo della tosse, tonificante delle pareti venose in caso di emorroidi e la sua azione antinfiammatoria lo renderebbe utile nell’ alleviare dolori articolari.

L’elicriso ha un odore caratteristico e molto intenso per cui viene utilizzato anche nella preparazione di profumi.

L’elicriso è ben tollerato e non si segnalano controindicazioni, ma ovviamente è sempre bene seguire i consigli di uno specialista.

Abbiamo conosciuto meglio questa pianta e le sue caratteristiche: vi aspettiamo per consigliarvi al meglio quello che fa per voi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *